sabato 21 novembre 2015

Il coraggio


Qualcuno
Ogni tanto
Mi fa sognare
Come tu
Mi fai sognare
Adesso
Assaggia
Il volo
Insieme a me
Se vuoi
Ti avvolgo
Nelle mie ali
E ti porto
In luoghi
Inconsueti
Che solo io
Conosco
E tu
Promettimi
Il coraggio
Di guardare
Con occhi chiari
Quel piccolo
Lontano
Punto scuro
Chiamato Terra

Roma- 21 nov2015

©Gabrielle G.






  • 


12 commenti:

  1. Mi piacciono le poesie con versi veloci, fuggitivi, in cui a volte una sola parola, oserei dire una sola sillaba costituisce un verso. Questa è leggera e rapidamente porta lontano come un soffio di vento in un'alba sul mare che increspa le onde e le arriccia su se stesse.

    Ehi, ma dove stavi nascosta? Non si fa così....:-)) ci si rivela, ci si lascia lambire dagli altri, non da tutti certo, ma da quelli che sanno apprezzare.
    Passa una buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace la poesia concisa, essenziale, concentrata. Dove ogni parola libera molteplici significati. Quando scrivo ho due o tre chiavi di lettura in mente, che poi, delle volte dopo aver scritto, si rivelano di più.
      Sono ben visibile, ma anche particolare, Tu mi vedi perché sai guardare.
      Ti ringrazio tanto, buona domenica anche a te ^__^

      Elimina
  2. Versi levigati, immediati, efficaci che fanno subito centro.
    Insomma, un altro cammeo di pura poesia!
    Con affetto e stima.

    RispondiElimina
  3. Complimenti per gli ottimi versi.
    Serena notte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, buon inizio settimana ^__^

      Elimina
  4. Commento qui "Credo" perché là non era possibile.
    Bella e intrigante come le tue sempre. Questa la puoi inserire tra quelle preferite per pubblicarle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la conferma. Avevo pensato.

      Elimina
  5. Ciao Gabry, sono passato a gustare il tuo "coraggio", si a me piace gustare i versi scritti col cuore, .perchè da li escono i migliori versi.
    Un saluto.

    RispondiElimina
  6. Ciao Gabry, sono passato a gustare il tuo "coraggio", si a me piace gustare i versi scritti col cuore, .perchè da li escono i migliori versi.
    Un saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E a me piace chi passa a leggere su questo mio diario.
      Ha coraggio.
      Grazie gaetano, un affettuoso abbraccio.

      Elimina
  7. Ottima, tanti cari auguri di buon Natale e felice anno nuovo a te e famiglia.

    RispondiElimina

Se ti ho fatto sognare...mi farebbe piacere saperlo.

Soledoro

Soledoro